FARMACISTI DA 4 GENERAZIONI A CERRETO SANNITA

La Farmacia è stata aperta nel 1907 da mio nonno Umberto, diplomato in farmacia presso la Reale Università Federico II di Napoli.
Sin dall’inizio è stata un punto di riferimento e di incontro per diverse generazioni; per nonno la farmacia non era il luogo della semplice preparazione e dispensazione del farmaco ma occasione per consigliare e ascoltare i pazienti.
Tradizione continuata con suo figlio Domenico, laureato in Chimica-Farmacia e professore di Scienze per 40 anni al Liceo Giannone di Benevento.
Ricordo ancora vivamente quelle sere invernali, attorno ad un braciere, nonno e papà dialogare con i clienti, che ormai erano diventati come familiari.
Ricco di questa eredità, anch’io ho cercato di mantenere vivo questo rapporto amichevole e posso dire, con orgoglio, che a distanza di 110 anni, la Farmacia resta ancora un punto di riferimento, non solo per il paese ma anche per quelli limitrofi.
I miei figli, Domenico e Francesco Amedeo, come quarta generazione, continueranno questa tradizione utilizzando anche il moderno mondo del Web.
Lascio a loro il testimone e ad maiora semper!

Umberto Franco

UMBERTO FRANCO

FARMACISTA

Sfegatato meridionalista & europeista conserva gelosamente fra i suoi cimeli:
1 bastone (di Garibaldi)
3 foto (di Garibaldi, del figlio Manlio e della figlia Clelia)
1 lettera della terza moglie di Garibaldi (Francesca Armosino)

DOMENICO FRANCO

FARMACISTA

Il tuttologo della situazione…e di qualsiasi cosa succeda in Farmacia, nel bene e nel male, la colpa è sua!!

FRANCESCO A. FRANCO

FARMACISTA

La colpa della sfegatata passione per il web, la tecnologia e l’informatica va tutta a mio fratello Domenico che mi ha fatto crescere con plasmon e commodore64, amiga e un 486.

La mente ed il braccio dietro il sito web.

FERNANDA REA

PUBBLICHE RELAZIONI

Parlano di noi.. Donna&Mamma 2010

Parlano di noi.. Farmacista33 2008

Uno stimolo dalle nuove generazioni

Umberto Franco, 56 anni, titolare dell’omonima farmacia a Cerreto Sannita, in provincia di Benevento, lo ammette senza riserve. 
“E’ stato grazie a mio figlio Francesco, studente in Farmacia”, racconta, “che ho deciso, circa due anni fa, di investire nel commercio elettronico.
A dire il vero, Francesco me ne parlava già da tempo: se gli avessi dato retta prima, forse sarebbe stato meglio”.
Sì, perché le cose, riporta Franco, stanno andando piuttosto bene.
Quanto può contare l’età anagrafica nel decidere di intraprendere questa avventura?
“In effetti”, ammette Franco, “pur avendo una discreta dimestichezza con Internet, sono soprattutto i giovani, le nuove generazioni ad avere un rapporto più diretto con queste tecnologie, attraverso le quali acquistano abitualmente.
È dai giovani che la farmacia, in questo comparto, potrà trarre nuovi stimoli”.
Il sito web della Farmacia Franco, riporta il suo titolare, è stato realizzato da professionisti del settore che ne hanno curato l’implementazione, ma che ne garantiscono anche l’aggiornamento costante.
“A noi resta il compito di rispondere alle richieste della clientela”, spiega Franco, “inviando consigli e prodotti nel più breve tempo possibile”.
Nonostante la concorrenza, in continua crescita, dice Franco, i risultati sono incoraggianti: in due anni di attività sono già circa 1.500 gli iscritti a cui vengono recapitate periodicamente le newsletter realizzate dalla farmacia.
“Abbiamo circa 700 visitatori al giorno”, dice Franco, “un buon risultato visto che il nostro è un piccolo paese e senza il sito web non potremmo certo pensare di fare questi numeri.
È un investimento per il futuro. Vent’anni fa nelle farmacie non avevamo neppure il computer: chi lo avrebbe mai detto che saremmo giunti a tanto?”.
Bisogna adeguarsi ai tempi, fa capire Franco: una lezione che ha imparato da suo figlio.

Prodotto aggiunto alla Lista dei desideri